sabato 6 aprile 2013

Ti dirò bella


Ti dirò bella,
bella finchè bellezza 
non avrà più senso dire,
se non quello che il viso tuo
al cuor intende.
Invidierò la luce
che ogn’ora può sfiorarti ancora,
e che leggèra posa 
agli occhi tuoi scintille
che d’innocenti baci,
come carezza soffia
alla tua pelle;
e soave tocca,
tocca, oh delicata mano,
tra chiaroscure forme
il pensar tuo,
e amor s’arrende.
Vorrei esser l’aria
che tua respira bocca,
e labbra baciano leggere,
cadendo fino al cuore,
a ricambiar, talor,
di tua dolcezza
e poi tornare,
sù, tra dolci seni
sapendo poi, più in là,
che amor ci attende.

Sing Wolf

2 commenti:

  1. dolcissima ode ... buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie di cuore,
    buon fine settimana a te e famiglia!

    RispondiElimina